Il javascript risulta disabilitato nel browser.
Per una corretta navigazione abilita il javascript nel browser
e aggiorna la pagina.
Per eventuali informazioni puo contattare il numero 800.014.863
oppure può scrivere una mail all'indirizzo redazione@merqurio.it

Tumori: 4,5mln morti l'anno per fattori di rischio evitabili

Oncologia | Redazione DottNet | 19/08/2022 16:03

Il dato emerge da uno studio internazionale che ha coinvolto oltre mille ricercatori in tutto il mondo nell'ambito della GBD 2019 Cancer Risk Factors Collaboration

Fumo, alcol, peso eccessivo e altri fattori di rischio noti sono stati responsabili di quasi la metà dei decessi per cancro nel mondo nel 2019: 4,45 milioni. È il dato che emerge da uno studio internazionale che ha coinvolto oltre mille ricercatori in tutto il mondo nell'ambito della GBD 2019 Cancer Risk Factors Collaboration. La ricerca è stata pubblicata su sulla rivista The Lancet.    La ricerca ha analizzato l'impatto di 34 fattori di rischio comportamentali, metabolici, ambientali e occupazionali sul numero di decessi per cancro nel 2019, utilizzando i dati del Global Burden of Disease Study un programma di ricerca sull'impatto delle principali malattie nel mondo.   I fattori di rischio analizzati si sono confermati responsabili di oltre 4,45 milioni di decessi per cancro, pari al 44,4% di tutti i decessi per cancro nel 2019. Sono stati giudicati inoltre responsabile della perdita di 105 milioni di anni di vita in salute (i cosiddetti DALY).  I fattori di rischio con un maggiore impatto sono risultati il fumo, l'alcol e l'alto indice di massa corporea. Tra i decessi influenzati dai fattori di rischio, più di un terzo è dovuto a cancro al polmone.

Ultime News