Una molecola "frena" il sistema immunitario contro i tumori

Oncologia | Redazione DottNet | 17/01/2020 17:28

Esiste un anticorpo specifico per Vista che verrà utilizzato negli studi clinici di fase I sul cancro per vedere se è sicuro e se può migliorare la risposta immunitaria

Il sistema immunitario ha un freno che lo blocca e che interrompe la sua battaglia contro il cancro. Un gruppo di ricercatori del Norris Cotton Cancer Center, negli Stati Uniti d'America, da ormai dieci anni ha un obiettivo: rompere il freno di queste molecole e pigiare sul loro acceleratore. E' per questo motivo che hanno puntato i loro microscopi su una molecola, Vista, che tempera negativamente proprio l'attività della difesa immunitaria. Attualmente, si legge sul loro lavoro pubblicato su Science, esiste un anticorpo specifico per Vista che verrà utilizzato negli studi clinici di fase I sul cancro per vedere se è sicuro e se può migliorare la risposta immunitaria al cancro. Se avrà effetto, questo anticorpo può aprire tutto un percorso nello sviluppo di farmaci e vaccini per fornire una risposta terapeutica al cancro. Per Randolph J. Noelle, ricercatore che ha condotto l'analisi, "Vista media la funzione del sistema immunitario e la sua perdita può portare allo sviluppo di risposte immunitarie indesiderate. Ma può anche essere un obiettivo prezioso nel regolare la risposta immunitaria nel cancro e nell'autoimmunità".

 

fonte: science

Ultime News