Basta una dose di vaccino per proteggersi dall'Hpv

Infettivologia | Redazione DottNet | 11/02/2020 13:33

Invece delle tre previste, lo indica uno studio dell'Università del Texas

Una sola dose di vaccino per l'Hpv potrebbe essere efficace per prevenire l'infezione invece delle tre consigliate ora. Lo afferma uno studio pubblicato dalla rivista Cancer dell'università del Texas.  I ricercatori hanno analizzato i dati di 133mila ragazze e donne, metà delle quali vaccinate con una, due o tre dosi. Nella fascia di età tra 15 e 19 anni il rischio di avere lesioni cervicali, che possono preludere al tumore, è risultato più basso rispetto alle non vaccinate del 36% con una dose, del 28% con due e del 34% con tre. Prima e dopo questo intervallo invece la protezione è risultata identica indipendentemente dal numero di dosi ricevute. "Se una sola dose è sufficiente per una protezione efficace - scrivono gli autori - la vaccinazione potrebbe richiedere un minore impegno logistico, le dosi disponibili sarebbero di più e il costo diminuirebbe". 

 

fonte: Cancer

Ultime News