Coronavirus: vaccini, Glaxo produrrà un miliardo di dosi di adiuvante

Infettivologia | Redazione DottNet | 29/05/2020 12:20

Il gigante farmaceutico in team con Sanofi per lo sviluppo del vaccino

LA GlaxoSmithKline produrra' entro un anno almeno 1 miliardo di dosi di adiuvante per i vaccini contro il Covid-19. Gli adiuvanti sono cruciali per aumentare la risposta immunitaria delle persone vaccinate. Ad annunciare il progetto e' stato la stesso gigante farmaceutico, precisando che i suoi adiuvanti possono funzionare con ogni tipo di vaccino. Il loro uso, nel caso della pandemia da SARS-COV-2, e' particolarmente importante in quanto l'adiuvante diminuisce la dose necessaria per immunizzare. Rendendo cosi disponibile un numero ben piu' alto di vaccini per la popolazione mondiale.   La GlaxoSmithKline e' attualmente in accordo con la Sanofi per lo sviluppo di un vaccino. Ma ha fatto sapere che condividera' il 'know-how' sull' adiuvante con altre aziende o istituti di ricerca impegnati contro il coronavirus. La produzione degli adiuvanti verra' fatti in siti dell'azienda presenti in Europa, Usa,Canada. 

Ultime News