Inchiesta: indennità di quarantena, all'Enpam è caos

Previdenza | Redazione DottNet | 02/09/2020 19:12

Ottenere qualcosa in questo frangente può diventare molto difficile e trasformare una normale domanda in un vero e proprio calvario

Dice un vecchio proverbio che le strade dell’Inferno sono lastricate di buone intenzioni, ed in effetti la liquidazione di un’indennità di quarantena da parte dell’Enpam in favore dei medici e degli odontoiatri liberi professionisti aveva (ed ha) lo scopo certamente encomiabile di tenerli esenti da danni per il mancato esercizio dell’attività derivante da un provvedimento assunto dall’Autorità Sanitaria, ma (dalle testimonianze che abbiamo raccolto) recuperare qualcosa in questo frangente può diventare molto difficile e trasformare una normale domanda in un vero e proprio calvario.

Articolo riservato agli abbonati di Dottnet eXtra

Ultime News