Domande online per l'Enpam: istruzioni per l'uso

Previdenza | Redazione DottNet | 21/10/2021 16:55

A partire dal primo novembre 2021, per le pensioni con domanda online, il modulo cartaceo non sarà più scaricabile dall’Area Riservata

Dopo il periodo sperimentale (tuttora in corso) per le domande di riscatto degli anni di laurea e di ricongiunzione contributiva, anche l’Enpam imbocca decisamente la strada della presentazione online delle domande di pensione, già perseguita da qualche tempo dall’Inps. Ma mentre per riscatti e ricongiunzioni la domanda online si è finora affiancata alla presentazione del modulo tradizionale, per le domande di pensione l’obiettivo è quello di abbandonare definitivamente ed al più presto l’utilizzo dello strumento cartaceo. Lo scopo, nemmeno troppo nascosto, è quello di affiancare alla lavorazione informatizzata dei moduli, anche una procedura che, in questa fase di gobba previdenziale e di incremento esponenziale dei nuovi pensionati, proceda all’elaborazione informatizzata della liquidazione delle pensioni. 

Articolo riservato agli abbonati di Dottnet eXtra

Ultime News