Canali Minisiti ECM

Al via la Campagna Step Up contro il tumore al colon: arriva un'app per raggiungere i 10mila passi al giorno

Oncologia Redazione DottNet | 06/03/2023 14:53

Il moto - unito alla sana alimentazione e, più in generale a corretti stili di vita - è un'attività semplice ma importante anche per prevenire il tumore colorettale

Si chiama Step Up la nuova campagna che EuropaColon Italia Onlus insieme al Digestive Cancers Europe (DiCE), organizzazione a supporto dei pazienti affetti da neoplasie gastro-intestinali, lancia a partire da marzo, mese europeo per la prevenzione del tumore del colon e del retto. La nuova Campagna di sensibilizzazione, che si svilupperà lungo tutto l'anno, ha l'obiettivo di incoraggiare la popolazione a camminare quotidianamente, perché l'attività motoria - unita alla sana alimentazione e, più in generale a corretti stili di vita - è un'attività semplice ma importante anche per prevenire il tumore colorettale.

E per aiutare a raggiungere il target giornaliero dei 10 mila passi e avere i giusti consigli per tutelare la propria salute EuropaColon Italia insieme a DiCE hanno sviluppato l'app STEPAPP, disponibile negli store Android ed Apple. STEPAPP è un'app gratuita per il conteggio passi, che ha lo scopo di coinvolgere ulteriormente il pubblico in generale e fornire l'opportunità di documentarsi sul tumore colorettale e su come prevenirlo (per esempio, parlando di come mantenere uno stile di vita più sano camminando). In Europa, il tumore colorettale è il secondo tumore più diffuso nelle donne e il terzo negli uomini. 

pubblicità

Ogni anno, circa 500.000 cittadini europei ricevono una diagnosi di tumore colorettale, purtroppo fatale per circa 250.000. Molte di queste morti potrebbero esser evitate grazie allo screening e alle pratiche di prevenzione finalizzate alla diagnosi precoce. Una diagnosi di tumore colorettale al primo stadio è infatti associata al 90% di possibilità di sopravvivenza a 5 anni. Inoltre, la differenza in termini di costi assistenziali tra una diagnosi precoce e uno stadio avanzato è fino a 10 volte maggiore. Purtroppo, ci sono anche molte disparità tra i vari paesi europei. Molti paesi UE hanno un tasso di aderenza ai programmi di screening colorettali pari al 65%, mentre solo il 14% dei cittadini europei rientranti nella fascia d'età oggetto di screening (50 - 74) viene effettivamente invitato ad eseguirlo. Il tumore colorettale è invece spesso prevenibile e altamente curabile se diagnosticato precocemente. Obiettivo di STEPAPP è sensibilizzare il pubblico, incoraggiare uno stile di vita più sano ed infine aiutare ad aumentare i tassi di screening in tutta Europa, fino a raggiungere l'obiettivo stabilito dall'Unione Europea.

"La campagna Step Up di quest'anno - afferma Roberto Persiani, Presidente di EuropaColon Italia Onlus e chirurgo oncologo dell'Università Cattolica- Fondazione Policlinico A. Gemelli Irccs - vuole sottolineare il ruolo protettivo dell'esercizio fisico quotidiano moderato, come la camminata, nell'insorgenza di uno dei tumori più diffusi in Italia. La novità di questa edizione è che la campagna durerà per tutto l'anno; una sorta di maratona permanente contro il cancro colorettale che consentirà ai partecipanti, ogni volta che raggiungeranno il traguardo di 10 mila passi, di donare simbolicamente una moneta alla nostra associazione, in segno di supporto alle nostre iniziative. Un modo semplice ma molto efficace di coniugare il prendersi cura di se stessi con un impegno sociale a favore anche degli altri".

Commenti

I Correlati

Un gruppo di scienziati ha ideato un sistema che sfrutta le citochine, facendo in modo che queste molecole si localizzino efficacemente all’interno delle neoplasie

Si tratta della prima terapia a base di CAR-T mirata all’antigene di maturazione delle cellule B (BCMA) approvata dalla Commissione europea per il trattamento di pazienti con mieloma multiplo recidivato e refrattario che abbiano ricevuto almeno una l

Immunoterapia più chemioterapia raddoppia il tasso a lungo termine

La ricerca è stata coordinata dall’Università di Padova e pubblicata su Cancer

Ti potrebbero interessare

Un gruppo di scienziati ha ideato un sistema che sfrutta le citochine, facendo in modo che queste molecole si localizzino efficacemente all’interno delle neoplasie

A ricevere il prestigioso premio il biotecnologo Domenico Mallardo. La premiazione l’altro giorno a Roma, al Campidoglio. Premiati anche enti, associazioni e imprese che promuovono la salute

"Risultati ci saranno anche per cancro al polmone e al seno"

Sin dal momento della diagnosi di neoplasia, la presa in carico nutrizionale rappresenta uno degli snodi cruciali del percorso di cura: più di un paziente su due (51%), alla prima visita oncologica, riporta infatti dei deficit nutrizionali e quasi un

Ultime News

Studio Usa, manca il supporto alla genitorialità

I sussidi servono per sostenere le spese per il primo anno di vita dei nuovi nati (ad esempio per baby-sitting e asilo nido), o per i primi 12 mesi di ingresso nel nucleo familiare nel caso di affidamenti e adozioni

Anelli (Fnomceo) : "Nettamente contrari all'eliminazione del numero chiuso". Di Silverio (Anaao): "E' una soluzione miope e sintomo di assoluta mancanza di una visione futura. Chiederemo un incontro al Ministro Bernini"

Nel 2022 nel mondo 249 milioni di nuovi casi e 608 mila decessi