Previdenza
Previdenza
Canali Minisiti ECM

Enpam investe in Garofalo Health Care ed entra nel cda

Previdenza Redazione DottNet | 29/04/2024 17:32

Oliveti: "Con quest’atto continua il nostro percorso di investimenti relativi all’attività professionale dei medici e odontoiatri nostri iscritti nella convinzione che questa sia la scelta giusta per finanziare le prestazioni previdenziali"

La Fondazione Enpam, Ente nazionale di previdenza e assistenza dei medici e degli odontoiatri, comunica di aver investito in Garofalo Health Care S.p.A., operatore leader della sanità privata accreditata quotato sul segmento Euronext Star Milan di Borsa Italiana, del quale ha progressivamente acquisito sul mercato quasi il cinque per cento del capitale sociale (4,83%). Il presidente dell’Enpam, Alberto Oliveti, nella seduta del 29 aprile 2024 si è insediato nel cda della stessa Ghc come consigliere indipendente. "Con quest’atto continua il nostro percorso di investimenti relativi all’attività professionale dei medici e odontoiatri nostri iscritti – ha detto il presidente dell’Enpam –, nella convinzione che questa sia la scelta giusta per finanziare le prestazioni previdenziali, e nel contempo, per favorire l’opportuno sostegno alla professione medica e alla qualificazione del nostro Servizio sanitario nazionale".

pubblicità

 La partecipazione in GHC, è stata proposta in autonomia dal gestore del portafoglio strategico Enpam, come caso d’investimento, in un momento in cui gli analisti finanziari consigliano di investire nel settore dell’healthcare. Nel realizzare l’operazione, Fondazione Enpam rafforza il proprio impegno nel segmento delle imprese mid size cap quotate sul mercato azionario italiano con conseguente positiva ricaduta sulla solidità finanziaria del Sistema Italia.

Commenti

I Correlati

L'erogazione va cumulata al reddito autonomo dell’anno ai fini fiscali, ma, per chi ha scelto di aderire al regime forfettario, non partecipa al calcolo per il raggiungimento della soglia di 85.000 euro

Covip, Oliveti (Adepp): “Soddisfazione per più patrimonio e più Italia”

I biologi sono in grado di fornire preziose soluzioni per la gestione sostenibile delle risorse, la protezione della biodiversità e l'adozione di pratiche produttive eco-compatibili

Aggiornato il simulatore, per la vecchiaia 67 anni fino al 2028

Ti potrebbero interessare

L'erogazione va cumulata al reddito autonomo dell’anno ai fini fiscali, ma, per chi ha scelto di aderire al regime forfettario, non partecipa al calcolo per il raggiungimento della soglia di 85.000 euro

Covip, Oliveti (Adepp): “Soddisfazione per più patrimonio e più Italia”

I biologi sono in grado di fornire preziose soluzioni per la gestione sostenibile delle risorse, la protezione della biodiversità e l'adozione di pratiche produttive eco-compatibili

Aggiornato il simulatore, per la vecchiaia 67 anni fino al 2028