Via libera al primo farmaco anti-schizofrenia in cerotto transdermico

Farmaci | Redazione DottNet | 17/10/2019 15:01

Fda approva 'asenapina', in 24 ore rilascia la dose necessaria

E' il primo trattamento per la schizofrenia e i disturbi bipolari sotto forma di un cerotto transdermico: ad approvarlo per il mercato statunitense e' stata la Food and drug administration (Fda). Il cerotto contiene l'asenapina gia' sostanza utilizzata per le malattie psichiatriche. Il cerotto e' consigliato solo agli adulti e viene applicato una volta al giorno. In 24 ore rilascia la dose necessaria del farmaco. "La nuova terapia oltre ad offrire un nuovo metodo di somministrazione del farmaco, aiutera' anche i medici e le famiglie del malato ad assicurarsi che la medicina e' stata effettivamente presa", ha osservato Leslie Citrome, professore di psichiatria del New York Medical College.  La sicurezza e l'efficacia del cerotto transdermico a base di asenapina contro un placebo sono state dimostrate in uno studio internazionale su 616 adulti con schizofrenia. 

Ultime News