Di Francesco, la sostenibilità è nel Dna di Chiesi

Aziende | Redazione DottNet | 11/11/2019 12:12

Nuova sede nel 2020, sarà 'carbon neutral'

Il gruppo Chiesi Farmaceutici, sede a Parma, inaugurerà nel 2020 il nuovo quartier generale e sarà uno dei primi edifici in Italia con la certificazione Gold Leed rilasciata da un ente americano: significa che la sede sarà totalmente 'carbon neutral' e l'energia deriverà da una autoproduzione da fonti rinnovabili. Lo spiega in un'intervista alla Gazzetta di Parma l'ad Ugo Di Francesco. "Il gruppo - sottolinea - è attivo su più fronti. Nel giugno scorso ha ottenuto la certificazione B Corporation, una filosofia che appartiene all'azienda: il business crea valore non solo per l'azienda, ma anche per le persone, l'ambiente e il territorio. Questa duplice finalità è stata inserita formalmente anche nello statuto dell'azienda, che è diventata anche una società Benefit, scegliendo di adottare un nuovo modello reso disponibile dalla Legge italiana, così come avviene negli Stati Uniti".

Chiesi coordina anche le attività di altri sei importanti gruppi di ricerca e sviluppo in Francia, Stati Uniti, Regno Unito, Svezia e Danimarca, impiega circa 5.700 persone ed è presente in 27 Paesi. "La nostra priorità - dice Di Francesco - è quella di produrre farmaci che possano migliorare la qualità della vita delle persone. Questo principio distintivo del settore è fortemente legato a tutti i temi della sostenibilità. L'attività di ricerca e innovazione, che nel comparto farmaceutico è fondamentale, deve essere realizzata partendo dai bisogni del paziente e delle persone che gli ruotano intorno". Un approccio 'green' a 360 gradi abbraccia poi molte iniziative rivolte al benessere dei dipendenti e della comunità: "Abbiamo lanciato il programma 'We act' - illustra il ceo - che coinvolge tutte le persone che vi lavorano. Il punto di partenza è far crescere la sensibilizzazione e l'aumento della consapevolezza attraverso incontri e iniziative. I temi su cui focalizzarsi sono molteplici e vanno dal risparmio energetico al riciclo, all'economia circolare".

Ultime News