In calo le rapine nelle farmacie: meno 46%

Farmacia | Redazione DottNet | 12/11/2019 17:08

Il dato riguarda gli anni dal 2014 al 2018

Dal 2014 al 2018 le rapine nelle farmacie si sono ridotte del 46%. I dati sono contenuti nell'ultimo Rapporto dell'Osservatorio intersettoriale Ossif sulla criminalità predatoria e sono stati resi noti nel corso degli 'Stati generali della sicurezza 2019', l'appuntamento in cui ogni anno la Polizia, l'Abi, i rappresentati di istituti di credito e dei settori economici più rilevanti si confrontano sulle dinamiche e sui fenomeni criminali. In questi ultimi 4 anni, sottolineano Abi e Direzione centrale della polizia criminale ribadendo la centralità della collaborazione tra i due enti, le rapine denunciate nei settori d'interesse sono state 28.441, quasi 11mila in meno di quelle registrate nel 2014, con una diminuzione generalizzata del 28%. "La sicurezza passa anche attraverso il coinvolgimento attivo del mondo imprenditoriale - ha detto il vice capo della Polizia Vittorio Rizzi - e lo dimostrano i risultati ottenuti e quelli che ci aspettiamo

Ultime News