Arriva da Menarini Diagnostics un kit per rilevare la variante Omicron

Aziende | Redazione DottNet | 17/01/2022 14:31

Tutte le risposte si ottengono in un’unica corsa su ciascun campione, senza perdita di sensibilità rispetto ai normali kit e senza la necessità di eseguire un secondo test riflesso su campioni positivi

La variante Omicron si sta diffondendo rapidamente provocando un aumento delle infezioni a una velocità senza precedenti. Il 28 novembre 2021 l’OMS ha ufficialmente raccomandato di utilizzare kit di rilevamento Real Time PCR in grado di identificare sospetti positivi Omicron già al momento del test di positività. Menarini offre CoronaMeltVAR, un kit CE-IVD Real Time PCR, basato sull’analisi del fluorocromo intercalante e della curva di melting, in grado di rilevare campioni positivi con elevata sensibilità, attraverso l’amplificazione di due target, entrambi compatibili con tutte le varianti e con la forma wild type, rivelando contemporaneamente con segnali distinti la presenza sospetta di Omicron Variant BA.1, BA.2, Alpha, Beta/Gamma e WT/Delta.

Tutte le risposte si ottengono in un’unica corsa su ciascun campione, senza perdita di sensibilità rispetto ai normali kit e senza la necessità di eseguire un secondo test riflesso su campioni positivi. Il kit è compatibile con la maggior parte dei protocolli di estrazione dell’RNA e degli strumenti Real Time PCR in grado di eseguire l’analisi della curva di melting a una risoluzione moderata. CoronaMeltVAR fornisce il rilevamento CE IVD del SARS CoV-2 e la sorveglianza Omicron in meno di 2 ore. "Siamo estremamente orgogliosi di aver reso disponibile questa soluzione unica così rapidamente. Sta aiutando gli operatori sanitari a fornire una soluzione specifica, rapida e accurata per la diagnosi e l’identificazione della variante Omicron di Covid-19”, osserva Fabio Piazzalunga, General Manager & Global Head di A.Menarini Diagnostics.

 

Ultime News