Novartis: per il post Covid priorità a innovazione e accesso farmaci

Aziende | Redazione DottNet | 30/11/2020 14:41

L'analisi si è sviluppata nel 2020 attraverso un percorso che ha coinvolto circa 230 collaboratori dell'azienda e oltre 500 interlocutori esterni

 Innovazione digitale, ricerca, accesso ai farmaci, rafforzamento del SSN, servizi al paziente, corretta informazione sanitaria e potenziamento della cultura scientifica, sostenibilità ambientale, condotta etica: ecco le aree prioritarie in cui Novartis Italia concentrerà il proprio impegno per contribuire alla ripresa e alla crescita sostenibile del paese nel post-emergenza COVID-19. Emerge dalla presentazione dell'evento digitale "Il dialogo conta. Ripartire dalla salute per costruire insieme la società sostenibile di domani" che si è tenuto lunedì pomeriggio, in cui vengono proposte le conclusioni di un'Analisi di Materialità, condotta da Novartis con il supporto metodologico di The European House - Ambrosetti.  L'analisi si è sviluppata nel 2020 attraverso un percorso che ha coinvolto circa 230 collaboratori dell'azienda e oltre 500 interlocutori esterni, rappresentanti della comunità medico-scientifica, dei pazienti, della società civile delle istituzioni.

Il dialogo ha permesso di identificare le aree nelle quali le attività di Novartis, ora e nell'immediato futuro, sono in grado di generare più valore per la società italiana. "La collaborazione con gli stakeholder del settore salute - spiega Pasquale Frega, Country President e Amministratore Delegato di Novartis Italia - è sempre stata un elemento fondante delle nostre strategie. Ma con questo progetto siamo andati oltre, avviando un percorso trasparente di ascolto e confronto, con l'obiettivo di massimizzare il nostro contributo al Paese, e costruire una roadmap di progetti 'condivisi' per i prossimi anni".Le indicazioni raccolte diventeranno indirizzi e programmi, coordinati da Shared Values&Sustainability, il nuovo comitato attraverso il quale Novartis avvierà in Italia un modello strutturato di approccio alla sostenibilità. "Il caso dell'Analisi di Materialità di Novartis - sottolinea Carlo Cici, Head of Sustainability Practice The European House - costituisce un esempio che può essere d'ispirazione per altre organizzazioni pubbliche e private". 

Ultime News