Nuove linee guida sui farmaci antibatterici

Farmaci | Redazione DottNet | 16/01/2019 14:03

L'Ema ha pubblicato l'aggiornamento: commenti entro il 31 luglio

L'Agenzia europea del farmaco (Ema) ha pubblicato l'aggiornamento delle sue linee guida sulla valutazione dei farmaci contro le infezioni batteriche, tra cui quindi anche gli antibiotici. Gli operatori sanitari e gli altri enti interessati potranno inviare i loro commenti al documento fino al 31 luglio prossimo, come rende noto l'agenzia sul suo sito. La resistenza agli antibiotici è un problema di salute globale, e le agenzie regolatorie di Unione europea, Stati Uniti e Giappone hanno discusso parecchio negli ultimi anni su come allineare i loro rispettivi requisiti da porre a chi sviluppa farmaci.

Le linee guida chiariscono come va fatta la valutazione di sicurezza, il dosaggio, la durata della terapia, le sperimentazioni, e per quali malattie e infezioni, rimaste senza terapie. Una speciale raccomandazione è stata aggiunta, nei requisiti regolatori europei, per sviluppare farmaci per il trattamento di infezioni urinarie semplici e la gonorrea 

I Correlati

Widget: 91798 (categoria) non supportato

Ultime News