Sequenza Dna a meno di 100 dollari

Medicina Interna | Redazione DottNet | 27/02/2020 16:08

Appena dieci anni fa una analisi del Dna costava intorno a 50mila dollari, mentre oggi ce ne vogliono circa 600

Sequenziare un intero genoma ormai costa meno di 100 dollari. Ad abbattere il muro, impensabile appena cinque anni fa quando si inseguiva un prezzo dieci volte maggiore, è stata l'azienda cinese BGI Group, riferisce la rivista del Mit, che ha presentato il record al meeting Advances in Genome Biology and Technology in Florida. Appena dieci anni fa una analisi del Dna costava intorno a 50mila dollari, mentre oggi ce ne vogliono circa 600, un prezzo dettato soprattutto dai reagenti. Il sistema messo a punto dall'azienda, che costerà fino a un milione di dollari, utilizza un braccio robotico e una rete di reagenti e analizzatori che prende un'intera stanza per lavorare su larga scala. Verrà offerto a grandi centri di ricerca che fanno studi sulla mappatura del Dna di grandi popolazioni o sui tumori. "La priorità per il sistema verrà data a progetti su scala veramente alta - spiega Rade Drmanac, capo della divisione scientifica della compagnia -, dell'ordine di milioni di persone". La tecnologia è stata sviluppata in realtà da una compagnia statunitense, la Complete Genomics, acquisita nel 2012 dall'azienda cinese fra le polemiche proprio per il rischio che questo tipo di innovazioni avvantaggiassero la Cina nella competizione con gli Usa.

Ultime News