Canali Minisiti ECM

Il titolare della farmacia Caiazzo di Milano, Giampaolo, è stato assolto da ogni accusa

Medlex Redazione DottNet | 10/05/2023 20:41

La vicenda è cominciata nel 2016 con l'acquisizione della farmacia Caiazzo da parte del farmacista calabrese

Giammassimo Giampaolo, titolare dal 2016 della Farmacia Caiazzo di piazza Caiazzo a Milano, è stato assolto da ogni accusa, come peraltro già riportato a suo tempo da Dottnet. Come si ricorderà, la farmacia milanese - scrive l'avvocato Picerno - nel 2016 era finita nel mirino del Tribunale di Milano con un'ordinanza cautelare che aveva ipotizzato il reato di reimpiego di denaro di provenienza mafiosa. In particolare, secondo i giudici milanesi, il boss Giuseppe Strangio avrebbe investito, per acquisire la struttura, soldi in realtà della 'ndrangheta calabrese. Un'ipotesi smentita da quanto emerso successivamente, con la posizione di Giampaolo assolto in tutti i procedimenti.

pubblicità

Nel dettaglio nel procedimento penale n. 53407/13 R.G.n.r., la posizione del dott. Giampaolo è stata archiviata, mentre Strangio è stato assolto; nello stralcio del procedimento penale n. 24903/16 R.G.n.r., il farmacista è stato assolto perché il fatto non sussiste. E ancora, in data 4 aprile 2018 , il G.i.p presso il Tribunale di Milano , nell’ambito del procedimento penale n 21243/17 R.G.n.r, emetteva una ordinanza cautelare per reati di truffa nei confronti di aziende farmaceutiche e altri illeciti penali correlati. E anche questo si chiudeva con l’assoluzione per insussistenza del fatto dell’ente imputato Farmacia Fiduciaria 1907 in data 17 settembre 2019 e con l’assoluzione del Dott. Giampaolo perché il fatto non sussiste con sentenza emessa dal Tribunale di Milano sezione X, il 12 luglio 2021.

Commenti

I Correlati

La prevalenza d'uso aumenta all’avanzare dell’età, raggiungendo il 60% negli over 85. Nel 2022 gli antibiotici hanno rappresentato, con 938,6 milioni di euro, il 3,5% della spesa e l’1,4% dei consumi totali a carico del Ssn

La maggiore richiesta per l'aumento dello streptococco fra i bambini

L’accordo è stato sottoscritto dal presidente FOFI, Andrea Mandelli, e dal Gen. C.A. Vito Ferrara, e ha tra le finalità principali l’aggiornamento delle competenze professionali del personale farmacista delle Forze Armate e Arma dei Carabinieri

Cavaliere: i giovani Sifo rappresentano un’anima dinamica e propulsiva della nostra professione

Ti potrebbero interessare

Parere favorevole dalla Corte dei Conti ferma restando la necessità di una puntuale verifica in concreto della compatibilità normativa delle attività svolte nell’ambito dell’incarico assegnato

La Corte dei Conti ha condannato il professionista perché avrebbe arrecato un danno erariale per l'ente costretto a risarcire la vittima

Secondo la Cassazione, la lesione psicologica cronica successiva a un intervento chirurgico mal riuscito, se accertata clinicamente, va ad aumentare la quota di danno biologico risarcibil: non scatta la personalizzazione consentita dal danno morale

Nell'ordinanza n. 5922/2024 la Cassazione ricorda le regole di riparto dell'onere probatorio qualora un soggetto invochi il risarcimento del danno da errore medico in ragione di un rapporto di natura contrattuale

Ultime News

Parere favorevole dalla Corte dei Conti ferma restando la necessità di una puntuale verifica in concreto della compatibilità normativa delle attività svolte nell’ambito dell’incarico assegnato

In Brasile, Gb,Usa. Per diabete e obesità ma usato per dimagrire

Studi Mnesys,obiettivo svelare meccanismi inediti delle malattie

Nuove prospettive per i pazienti, convegno organizzato da AbbVie